E’ già ieri

Ai bordi della strada si stende la campagna e noi a parlare e a guardarla dal vetro,
tra le case che spuntano e si perdono dietro, come scritte cancellate da sopra una lavagna.
Abbiamo preso a raccontarci tante cose, storie buffe, sogni e poi castelli in aria
e di un viaggio in quella terra straordinaria dove non appassiscono le rose.
Camminando l’ombra è un punto quasi fermo.

Una fitta che mi prende giù allo sterno per quello che mi dai e per quello che mi chiedi..

Finché d’improvviso è giunta l’ora di tornare….in fondo è il sapore di quest’oggi ormai ieri,
scoperto in questo nuovo giorno senza senso che ho immaginato vuoto e invece è così intenso,
bagnato dal torrente dove fuggono i pensieri perché in punta di piedi un altro giorno è andato fra tanti,
in cui si lotta a tirare a campare, dove è così bello ridere e a volte ricordare due mani strette…

love

Think Pink!

think_pink_ii_by_seainside-d35bybvCredo nel rosa. Credo che ridere sia il modo migliore per bruciare calorie.

Credo nei baci, molti baci. Credo nel diventare forte quando tutto sembra andare storto.

Credo che le ragazze felici siano le ragazze più belle.

Credo che domani sarà un altro giorno, e credo nei miracoli.

Solo chi non crede nei miracoli non è abbastanza realista.

Audrey Hepburn