Like a flower

“Dovremmo essere come i fiori. Ogni mattina sbocciare e profumare la vita degli altri.”

{Antonio Curnetta}

love_like_dreamers

Annunci

life

«La vita, insomma, è molto solida o molto instabile? Sono ossessionata da questa contraddizione. Dura da sempre, durerà sempre, affonda giù fino alle radici del mondo, quest’attimo in cui vivo. Ed è anche transitorio, fuggevole, diafano. Passerò come una nuvola sulle onde».

Virginia Woolf, “Diario di una scrittrice”

life

 

 

L’Amore è…

L’amore è il colore della vita, l’anima del mondo, una musica segreta che risuona nel cuore e si stringe al corpo come tepore avvolgente. Senza di lui tutto è come un’affollata solitudine, parole senza storia e storia senza passato.

L’amore è come la cifra di un debito mai pagato, il riassunto della totale conoscenza che si perde e lascia graffi sulle pagine dei libri e profondi solchi nei pensieri senza mai raggiungere il fondo della notte.

L’amore è una continua emorragia, una perdita inarrestabile come un fiume, il figlio naturale di un grande poeta che, per imprigionarne il segreto attimo della vita, ne ascolta la pulsione, la fantasia, il bisogno…

L’amore è i fruscii e i ronzii che lo accompagnano, micce accese che ne illuminano i percorsi dell’anima e del corpo, una forma saettante con cui percepire il mondo, con cui combattere la volgarità del cuore credendo nell’impossibile.

E’ suono, memoria, gioia e spasimo, dolore e slancio… è una continua domanda gridata al vento e il ritorno di una silenziosa eco. Mi stringo nell’elastico sottile di questi miei versi e mi arrendo, senza più forze, al continuo scorrere di miele e sangue.

love

Il Mondo E’ Miao!

17 FEBBRAIO: FESTA NAZIONALE DEL GATTO

Ecco cosa simboleggia la data…

La Festa del Gatto è nata nel 1990 su iniziativa di Claudia Angeletti, una giornalista gattofila della rivista “Tuttogatto” che lanciò un sondaggio tra i propri lettori per scegliere una giornata da dedicare ai felini. La proprosta vincitrice fu quella della signora Oriella Del Col, che diede diverse motivazioni per supportare la sua idea spiegando i significati di questa data:
– febbraio è il mese del segno zodiacale dell’Acquario, ossia degli spiriti liberi ed anticonformisti come quelli dei gatti che non amano sentirsi oppressi da troppe regole;
tra i detti popolari febbraio veniva definito “il mese dei gatti e delle streghe” collegando in tal modo gatti e magia;
– il numero 17 nella nostra tradizione è sempre stato ritenuto un numero portatore di sventura, stessa fama che, in tempi passarti, è stata riservata al gatto (specie quello nero). Questa fama è determinata dall’anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in “VIXI” ovvero “sono vissuto”, di conseguenza “sono morto”. Non così per il gatto che, per leggenda, può affermare di essere vissuto vantando la possibilità di altre vite (il 17 diventa quindi “1vita per 7 volte”).

Quiiindi…auguri a tutti i mici del mondo! E, ovviamente, un augurio particolare alla mia pelosetta! 😀

lulu&me