Silenziosa gioia!

Quante lacrime si versano sulle amarezze, e quante parole…

Ti escono di getto e non fatichi mai a cercarle. Ti travolgono come fossero un fiume impazzito senza più un argine che lo trattenga e inonda il mondo delle sue grida strazianti perchè a tutti sia dato di sapere della sua esistenza.

 

E quanto amaro veleno viene usato come inchiostro per scrivere il dolore…

Quante ore insonni per dargli vita e corpo come se non bastasse sentirlo vivere e crescere dentro di noi, senza cercare anche il bisogno di guardarlo negli occhi.

 

E quante lampadine accese, nella notte, per illuminare fogli di carta bagnati di pianto e mani fredde e intorpidite strette intorno ad una penna gelida come una lama…

Come è facile parlare del dolore, quando si prova dolore.

 

Come è silenziosa invece la gioia…

Si nutre dei battiti del cuore e vive di sorrisi che non hanno bisogno di essere raccontati.

Si stampano nell’aria ed entrano nei polmoni diventando il fiato con cui respiri, con cui ti nutri… e prendono il gusto dolce delle parole non dette.

love

Annunci

Ti regalo un sogno

A volte il dolore è cosi grande che la vita resta sospesa. Nessuno di noi è in grado di farvi sempre fronte! La mente torna al passato, a quei giorni lontani pieni di solitudine. Ma sono contenta di quello che sono oggi, contenta quando riesco a regalare un sorriso, un sogno. E per te vorrei dar vita al sogno piu bello, alla magia piu grande che posso fare.Vorrei relegarti la gioia di un giorno, ma che duri per tutta la vita. Vorrei renderti cosi felice da fermare il tempo, che il cielo e le nuvole restino ad ammirarti, che il sole invidi il tuo splendore,che il mare taccia per ascoltare il tuo cuore. Questo vorrei fare per te, e ci provo ogni giorno,ogni giorno spargo su di te la mia magia di un sorriso e aspetto, aspetto il momento in cui potrò finalmente vederti gioire come non mai.Vorrei strappare le pagine del passato, cancellare le frasi piu dolorose, vorrei riscrivere la storia, colorare d’azzurro il libro della tua vita,vorrei aver cominciato tanto tempo fa. Ma il tempo non concede seconde prove, un’occasione perduta non torna mai indietro,mai uguale a se stessa,ed io non avrò mai l’occasione di cominciare a scrivere per primo nel tuo diario, non posso che sperare d’essere quella che ci scriverà piu a lungo, quella che scriverà le pagine piu belle,d’ora in avanti sino all’ultimo giorno.

sogno

 

Famiglia

Mio marito che guarda il suo programma preferito nel SUO divano preferito (anche l’unico!)

Una micia che reclama coccole e attenzioni e mi sommerge di fusa (piccola, adorabile ruffiana!)

Una casa colorata e accogliente che giorno dopo giorno si riempe sempre più di NOI!

Piccoli e semplici gesti che raccontano la quotidianità di una famiglia…la nostra!

Ecco…tutto ciò mi riempe il cuore di gioia!

Solo…grazie!

Lulù