Oceano Mare

Sai cos’è bello, qui? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia,
e loro restano lì, precise, ordinate. Ma domani, ti alzerai, guarderai questa grande spiaggia
e non ci sarà più nulla, un’orma, un segno qualsiasi, niente. Il mare cancella, di notte.
La marea nasconde. E’ come se non fosse mai passato nessuno.
E’ come se noi non fossimo mai esistiti.
Se c’è un luogo, al mondo, in cui puoi non pensare a nulla, quel luogo è qui.
Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera.
E’ tempo. Tempo che passa. E basta…

Alesandro Baricco – Oceano Mare

sunset_lightleak_by_dcw1979-d398txd

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

life

«La vita, insomma, è molto solida o molto instabile? Sono ossessionata da questa contraddizione. Dura da sempre, durerà sempre, affonda giù fino alle radici del mondo, quest’attimo in cui vivo. Ed è anche transitorio, fuggevole, diafano. Passerò come una nuvola sulle onde».

Virginia Woolf, “Diario di una scrittrice”

life

 

 

Ti regalo un sogno

A volte il dolore è cosi grande che la vita resta sospesa. Nessuno di noi è in grado di farvi sempre fronte! La mente torna al passato, a quei giorni lontani pieni di solitudine. Ma sono contenta di quello che sono oggi, contenta quando riesco a regalare un sorriso, un sogno. E per te vorrei dar vita al sogno piu bello, alla magia piu grande che posso fare.Vorrei relegarti la gioia di un giorno, ma che duri per tutta la vita. Vorrei renderti cosi felice da fermare il tempo, che il cielo e le nuvole restino ad ammirarti, che il sole invidi il tuo splendore,che il mare taccia per ascoltare il tuo cuore. Questo vorrei fare per te, e ci provo ogni giorno,ogni giorno spargo su di te la mia magia di un sorriso e aspetto, aspetto il momento in cui potrò finalmente vederti gioire come non mai.Vorrei strappare le pagine del passato, cancellare le frasi piu dolorose, vorrei riscrivere la storia, colorare d’azzurro il libro della tua vita,vorrei aver cominciato tanto tempo fa. Ma il tempo non concede seconde prove, un’occasione perduta non torna mai indietro,mai uguale a se stessa,ed io non avrò mai l’occasione di cominciare a scrivere per primo nel tuo diario, non posso che sperare d’essere quella che ci scriverà piu a lungo, quella che scriverà le pagine piu belle,d’ora in avanti sino all’ultimo giorno.

sogno

 

A cup of love, please

“Per qualcuno il freddo significa coprirsi col cappotto.
Per quelli come me, il freddo significa abbracciare più spesso, significa scrivere delle iniziali su un vetro appannato, significa stare vicini vicini e sentire il battito del cuore.
Per quelli come me, che vedono l’amore persino in una tazza di cioccolata calda, non esiste niente di più romantico che tenersi per mano anche se ci sono zero gradi.”

A_cup_of_love__please