Emozioni

“Con l’augurio più sincero affinchè possiate compiere
insieme questo meraviglioso percorso  che è la vita,
uniti nell’amore che oggi risplende nei vostri occhi.
Rispettatevi l’un l’altra e riuscirete
a diventare complici in questa splendida
avventura”

Mamma e Papà

Dopo queste parole l’emozione cresce, questi ultimi giorni stanno volando…sento un nodo in gola: felicità, gioia, trepidazione…

Vorrei spiegare come mi sento alle persone che mi stanno vicino…l’emozione durante l’ultima prova dell’abito da sposa e il ritiro delle fedi. Le sensazioni pensando che questi sono gli ultimi giorni che vivo in questa casa da “figlia” (coccolata, amata, viziata). Gli ultimi giorni che dormirò nella mia stanza, nel lettino accanto a quello di mio fratello. Gli ultimi giorni che litigherò con lui per il disordine che lascia in casa. Gli ultimi giorni che guarderò i miei genitori dormire nel loro “lettone” mentro mi alzo per andare a fare colazione. Gli ultimi giorni di tanti piccoli gesti e abitudini.  Si certo, sarò sempre…la loro “bambina”. Ma tra poco sarò anche e soprattutto moglie e (spero presto) madre. Altre responsabilità, altri pensieri, la mia vita cambierà nell’arco di una giornata. Sposerò l’uomo che amo. Vorrei spiegare quello che provo a tutti voi che mi amate e mi state vicino (e mi sopportate!) in questo periodo della mia  così importante. Ma già lo sapete, non serve che dica niente. Basta guardarmi negli occhi come solo voi sapete fare. D’altronde mi avete vista nascere e mi avete cresciuta. Sono diventata una donna forte e determinata, leale e altruista grazie a voi e alla vostra educazione. Ma sopruttutto grazie al vostro stile di vita che per me è un esempio da seguire.

 E allora sarò pure banale…ma queste parole mi escono dritte dal cuore: Grazie, grazie di esserci sempre stati! So che ci sarete per sempre. Vi Amo. La vostra piccola.

Annunci